Chi siamo

L’ azienda Cerbone Carlo s.r.l. deve le sue origini al mondo dell’autotrasporto nascendo nel Luglio del 1982, come attività trasportatrice per conto terzi. Nel corso degli anni poi, con una politica di espansione ed investimenti, l’attività ha cercato di muoversi in sintonia con i tempi e le esigenze che il trasporto su strada richiedeva, rispondendo con dinamicità organizzativa e pratica alle nascenti esigenze, arrivando ad acquisire nuovi contatti, mezzi e personale.

Il fiore all’occhiello dell’azienda è sempre stato il trasporto di merce di vario genere, con particolare interessamento delle tratte su territorio nazionale.

Inoltre al fine di offrire servizi sempre migliori e in regola con le normative nascenti, la Cerbone Carlo srl ha sempre puntato sulla formazione del personale interno e sulla acquisizione di tutte le certificazioni che si rendevano utili momento per momento per adeguarsi alle esigenze che il settore richiedeva, a tal proposito sono state acquisite la “Iscrizione Albo Gestori Ambientali per Trasporto Rifiuti Non Pericolosi”, più “Autorizzazione per Intermediazione  (Art.8) ” . Tali autorizzazioni si sono rese necessarie per il commercio e il trasporto degli indumenti usati.

Ad oggi in parallelo al trasporto, e al commercio degli indumenti usati,  l’azienda si è ampliata ed ha acquisito un fondo nel quale tratta stock di diverso genere. Commerciamo filati e tessuti, macchinari e attrezzature da lavoro, scaffalature industriali, abbigliamento e scarpe nuove uomo/donna e bambino, intimo, oggettistica e casalinghi, apparecchiature informatiche, mobili per la casa e per ufficio, biancheria per la casa e per la persona, condizionatori inverter, arredamento per negozi (manichini, scaffalature, banchi e cabine prova), cancelleria per la scuola e ufficio e molto altro.

Grazie ad una lucida attività di monitoraggio sul mondo del lavoro con conseguente capacità di modularsi dinamicamente ai cambiamenti e flussi lavorativi, l’attività è cresciuta e tenta di stare al passo con le esigenze innovative che il mercato richiede.

condividi...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on Google+Share on TumblrEmail this to someonePrint this page